CALCIOMERCATO/ Inter, per Mourinho follia Real Madrid: operazione da 57 milioni di euro!

- La Redazione

Il club spagnolo pronto ad investire una cifra folle nell’ingaggio dello Special One

Mourinho_R375_29ago09

CALCIOMERCATO INTER – Anche oggi continuano a circolare insistentemente le voci che vogliono il Real Madrid ad un passo da Josè Mourinho, come tra l’altro ieri il giornalista Nando Sanvito ci ha ampiamente dettagliato. Secondo alcuni quotidiani iberici, nella giornata di ieri, si è addirittura supposto che lo Special One starebbe mettendo fretta alla dirigenza madrilena che dovrà decidersi entro la settimana. Il tecnico di Setubal vuole infatti rivoluzione la Casa Blanca: pieni poteri per quanto riguarda il mercato con conseguente “delegittimazione” del dirigente Jorge Valdano, uno degli autori della sciagurata campagna acquisti della scorsa estate.

Un’operazione che dovrebbe costare al Real qualcosa come 60 milioni di euro circa. Ecco qualche cifra, riportata da La Gazzetta dello Sport: 5 milioni per liquidare Pellegrini; 7 per pagare la penale e liberare Mou dall’Inter; 15 a stagione, lo stipendio, per un minimo di 3 anni, per Mou e il suo staff. Totale, 57 milioni di euro. Una somma folle che metterebbe in ginocchio il 90% delle società di calcio ma non il Real, la squadra che riesce sempre a distinguersi soprattutto quando si tratta di acquistare, vendere e investire. Intanto dalla Pinetina fanno muro.

Ieri è stato diramato un comunicato ufficiale della società in cui si rimandano al mittente tutte le voci riguardanti la ricerca di un nuovo allenatore: «In merito a quanto riportato da alcuni organi d’informazione – si legge sul sito dell’Inter – anche in maniera piuttosto vistosa, F.C. Internazionale sottolinea che non sono mai stati assolutamente presi contatti con allenatori – di altri club o di rappresentative nazionali -, avendo la Società un contratto fino al 2012 con José Mourinho ed essendo tutti concentrati, esclusivamente, sui prossimi importanti impegni della squadra». Poco dopo sono arrivate anche le parole di Josè Mourinho: «Non ho parlato con nessun club e, come tutti gli interisti, anch’io penso soltanto alle partite con Siena e Bayern Monaco». In pochi, però, scommetterebbero una fortuna sulla permanenza del portoghese a Milano…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori