BAYERN MONACO INTER/ Zanetti-Chivu e Balotelli-Pandev, due i ballottaggi in vista di Madrid

- La Redazione

Il tecnico portoghese ha scelto 9/11 della formazione che scenderà in campo sabato

zanettiX_interR375_26nov08
Pubblicità

BAYERN MONACO INTER – Josè Mourinho sta preparando la sfida di Madrid, probabilmente l’ultima gara prima del suo addio nonché la seconda partita più importante della sua carriera dopo la finale contro il Monaco ai tempi del Porto. Lo Special One manderà in campo il modulo che più gli ha portato fortuna e che gli ha permesso di arrivare in finale di Champions, la disposizione tattica ribattezzata “modulo Chelsea”, il famoso 4-2-3-1. Dato per scontato che questo sarà lo schema che verrà impiegato rimangono due piccoli nodi da scegliere per quanto riguarda gli 11 titolari: Zanetti e Balotelli.

Il capitano avrà il posto assicurato nella sfida del Santiago Bernabeu ma l’uomo di Setubal dovrà decidere se schierarlo sulla fascia oppure a centrocampo. È noto che l’inossidabile argentino si trovi meglio a far filtro fra difesa e attacco in coppia con Cambiasso ma in Champions è stato spesso utilizzato nel ruolo di terzino sinistro con buoni risultati. In quest’ultimo casa Chivu andrà in panchina e a centrocampo verrà schierato Stankovic.

Il secondo nodo riguarda invece Balotelli. Il giovane prodigio nerazzurro sembra solo il lontanissimo parente che la sera di Inter-Barcellona scagliava la maglia per terra con rabbia. Ora Supermario è di nuovo idolatrato dei tifosi ed in campo sta mostrando numeri d’alta scuola. Anche col Siena, ad esempio, è stato indubbiamente uno dei migliori in campo. Non è quindi da escludere che Mourinho possa schierarlo sulla trequarti al posto di Goran Pandev. Per ora siamo al 50% e 50%, deciderà il portoghese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori