CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri stacca Galli per la panchina

L’ex tecnico del Cagliari in pole position per la panchina rossonera

20.05.2010 - La Redazione
allegri_R375x255_17nov09
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

La prossima settimana dovrebbe terminare il tormentone legato alla scelta del prossimo tecnico del Milan. Il calciomercato rossonero ripartirà con l’annuncio del nuovo allenatore che sostituirà Leonardo, che prima dell’ultimo match di campionato contro la Juventus, ha confermato il suo divorzio dalla società milanese. Tanti i nomi dei papabili sostituti, gli ultimi aggiornamenti vedono Allegri in pole position. L’ex allenatore del Cagliari è il prescelto di Galliani che più volte ha elogiato la professionalità del giovane tecnico toscano. Più staccata la posizione di Filippo Galli che in un primo momento sembrava essere in netto vantaggio, ma la società rossonera vorrebbe confermarlo nel ruolo di direttore del settore giovanile visto il bel lavoro svolto in questa stagione.

Ha perso quota l’idea di Donadoni, l’esperienza alla guida della Nazionale italiana e quella sulla panchina del Napoli hanno raffreddato gli entusiasmi del presidente Berlusconi. Discorso analogo per Costacurta che nella scorsa stagione rassegnò le dimissioni da tecnico del Mantova dopo sei sconfitta su quattordici incontri disputati. Soltanto semplici ipotesi le candidature di Baresi e Maldini. Infine Tassotti sarà certamente confermato nel ruolo di vice allenatore.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori