CALCIOMERCATO/ Milan, De Assis chiude: «Ronaldinho resta a Milano!»

Il fantasista brasiliano rimarrà a Milanello almeno fino al 2011

21.05.2010 - La Redazione
ronaldinhoR375_8set08

Interviene Roberto De Assis, fratello/agente di Ronaldinho, per placare le voci di mercato riguardanti il suo assistito. In occasione della presentazione del nuovo spot Nike in cui il Gaucho regala meraviglie, Roberto ha spiegato: «Non vi è nessuna volontà di lasciare il Milan, c’è un contratto fino al 2011 e lui sta troppo bene qui».

Secondo gli ultimi rumors i rossoneri chiederanno una riduzione netta dell’ingaggio a partire dal giugno 2011, passando dagli 8 milioni di euro attuali a 4 milioni, una cifra in linea con la nuova politica di contenimento spese del club di via Turati. E proprio su questa questione De Assis ha aggiunto: «Se ne può discutere, ma dopo aver portato a termine questo contratto. Rispettiamo il contratto, il resto dovete chiederlo al Milan, col club non si è parlato e non c’è motivo».

Ronaldinho dovrà ancora aspettare qualche settimana prima di iniziare ufficialmente le vacanze. A breve partirà infatti insieme ai “non-nazionali” del Milan per la tournee nordamericana in cui verranno affrontate le squadre di Washington, New York e Montreal. A riguardo, l’agente di Dinho ha concluso: «In America ha alcuni impegni pubblicitari perché è ancora una star». Insieme al Gaucho si vedranno in casa Milan alcuni volti nuovi tra cui l’ex Brocchi, ora alla Lazio, il centrocampista del Palermo Blasi ed anche Gennaro Delvecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori