CALCIOMERCATO/ Sampdoria: Di Carlo manca solo l’ufficialità. Mihajlovic sbarca a Genova

- La Redazione

Il tecnico del Chievo dovrebbe essere il prossimo allenatore della Doria

DiCarlo_R375_4nov08
Mimmo Di Carlo (Foto: ANSA)

Mimmo Di Carlo è a un passo dalla panchina della Sampdoria anzi, nell’incontro avvenuto questa notte nella villa del presidente Garrone a Grondona si sarebbero già raggiunti alcuni dettagli che avrebbero convinto il tecnico dei clivensi ad accettare l’offerta. Sembra che, come detto, manchino solo dei dettagli e soprattutto Di Carlo dovrà parlare con il Chievo per capire come il presidente Campedelli e il ds Sartori prenderanno l’annuncio del divorzio.  Nella casa di famiglia in provincia di Alessandria Riccardo Garrone ha ricevuto nel tardo pomeriggio il tecnico nativo di Cassino e il neo dg Sergio Gasparin che nel pomeriggio era stato presentato alla stampa. Tra Di Carlo e Gasparin esiste un rapporto di amicizia e professionale che dura fin dai tempi del Vicenza, quando il primo era capitano dei biancorossi e il secondo dirigente dei veneti.

Intanto oggi Garrone incontrerà Sinisa Mihajlovic. Secondo quanto riporta Sky Sport 24 l’allenatore del Catania è sbarcato a Genova, dove nel pomeriggio avrà l’incontro con la dirigenza della Sampdoria. L’impressione è che si tratti più di una visita di cortesia che di una possibile e reale trattativa per la panchina. La testa di Sinisa è infatti rivolta solo a Milano, sponda nerazzurra, come possibile sostituto di Josè Mourinho. E di Carlo intanto aspetta. Sapendo di essere in pole per raccogliere il testimone lasciato da Gigi Del Neri.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori