CALCIOMERCATO/ Juventus, Amauri, Del Piero, Diego: via!

- La Redazione

Probabili cessioni “dolorese” in casa bianconera in vista del prossimo mercato

delneri_marotta_R375x255_21mag10
Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa)

Beppe Marotta e Gigi Del Neri stanno già lavorando intensamente per dare un volto alla nuovo corso bianconero targato Andrea Agnelli. Naturalmente gli obiettivi sono chiari: ben figurare in Europa League e come requisito minimo centrare la Champions in Campionato, se non anche qualcosa di più. Bisognerà rimboccarsi le maniche e soprattutto individuare giocatori utili alla causa e di primo piano. Il budget a disposizione non è da Real Madrid, 80 milioni di euro in tre anni, ma grazie ad alcune cessioni si potrebbe ottenere un tesoretto da circa 100 milioni di euro. A Vinovo sono infatti in partenza alcuni “vip” tra cui Buffon, Diego, Amauri e Del Piero.

Il portiere bianconero ha più volte ribadito la sua volontà di rimanere a Torino spiegando però nel contempo che il suo destino è nelle mani della società. Se lo vorranno vendere accetterà la scelta e a Torino aspettano solo un’offerta da 20 milioni di euro. Diego, arrivato la scorsa estate in pompa magna, è reduce da una stagione molto negativa. Il brasiliano vorrebbe rimanere ma la dirigenza bianconera punta ad inserire il suo cartellino nell’operazione Ribery.

C’è poi Amauri che potrebbe tornare nella sua Palermo o addirittura finire in Spagna in cambio di Diego Forlan, e Del Piero, che secondo La Gazzetta dello Sport, potrebbe rimanere negli Stati Uniti, “convinto” della tournee dei prossimi giorni. Attenzione poi ai vari Molinaro, Tiago, Zebina, Camoranesi, Poulsen e Melo, tutti giocatori con molto mercato e pronti a lasciare per sempre la società bianconera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori