CALCIOMERCATO/ Milan, è il giorno di Allegri, appuntamento ad Arcore a pranzo

- La Redazione

Il tecnico livornese atteso dal presidente Berlusconi per il faccia a faccia decisivo

allegri_r375_18nov09
Massimiliano Allegri (Milan) - Foto Ansa

CALCIOMERCATO MILAN – E’ oggi il grande giorno di Allegri. Il tecnico livornese si incontrerà ad Arcore con il presidente rossonero Berlusconi e con l’amministratore delegato Adriano Galliani. I tre discuteranno della prossima stagione, dei dettagli relativi al contratto e dei vari aspetti burocratici. Un incontro dal quale, con grande probabilità, scaturirà una fumata bianca dopo il corteggiamento rossonero che dura ormai da un anno.

Nel febbraio del 2009, infatti, esattamente 14 mesi fa, Adriano Galliani disse «Allegri mi piace molto. Il Cagliari corre e gioca bene, lui è bravo e ha le physique du role», frase ripetuta dallo stesso ad non meno di due giorni fa ai microfoni di Sky Sport. Un incontro in cui i vertici del Milan “chiederanno” al livornese di mantenere Mauro Tassotti nel ruolo di secondo. Allegri viaggia insieme a Marco Landucci ma “Tasso” è una figura troppo importante per il club rossonero e nessuno fra i quadri dirigenziali e nello spogliatoio se ne vuole privare.

L’ex Cagliari è un pupillo di Adriano Galliani ma anche i giocatori sembrano favorevoli al suo arrivo. In questi giorni sono stati effettuati dei sondaggi con capitan Ambrosini che ha dato il suo assenso anche se naturalmente la parola finale verrà data dal patron Berlusconi. Toccherà al toscano, quindi, iniziare un nuovo ciclo con i rossoneri, prima della definitiva rinascita targata 2011-2011 quando da Milanello faranno le valigie alcuni senatori rimpiazzati poi dalle nuove leve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori