ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri: si chiude a giorni!

La trattativa per portare a Milanello l’ex Cagliari si sta velocizzando, novità sono attese per massimo settimana prossima

26.05.2010 - La Redazione
allegri_r375_18nov09
Massimiliano Allegri (Milan) - Foto Ansa

Dovrebbe sbloccarsi a breve la situazione legata ad Allegri e al suo contratto con il Cagliari. Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione de Ilsussidiario.net, il patron dei rossoblu, Cellino, sarebbe disposto a venire incontro alle “esigenze” del livornese. Pronta quindi una rescissione del contratto che dovrebbe arrivare in tempi brevi, probabilmente entro fine settimana o al massimo all’inizio della prossima.

Una volta che Allegri avrà l’ok del suo ex-presidente potrà quindi accordarsi con il Milan ed iniziare a lavorare a Milanello. L’operazione subirà così una notevole impennata rispetto ai rumors degli ultimi giorni che volevano Allegri pronto a trasferirsi a Milano solamente a partire dal primo luglio. Cellino è infatti sulle tracce di Bisoli, attuale tecnico del Cesena, ma il contratto di quest’ultimo con gli emiliani scade solo a fine giugno.

Resta da capire se Allegri si trasferirà in rossonero da solo o in compagnia di qualche giocatore o se eventualmente qualcuno compirà il percorso inverso traslocando da Milanello alla calda Sardegna. Il Milan è stato spesso bacino da cui pescare vari talenti per i rossoblu ed i casi di Astori, Marzoratti e Alessandro Matri insegnano. Non è quindi da escludere che in cambio di Allegri l’ad Adriano Galliani possa girare a Cellino qualche giovane in prestito o in comproprietà, magari proprio Zigoni che sta bruciando le tappe e che quest’anno ha esordito in Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori