CALCIOMERCATO/ Milan, assalto Ibrahimovic!

- La Redazione

I rossoneri avrebbero fatto un’offerta ma Raiola smentisce

Ibrahimovic_Bar_R375_15set09

«Sono stato da Branca per fare i complimenti, di Balotelli non abbiamo parlato il presidente Moratti lo ha tolto dal mercato, per ora resta all’Inter. Ibrahimovic sta bene al Barcellona e non vuole andare via, inoltre il Milan non l’ha mai chiesto». Sono le parole di Mino Raiola ai microfoni di Sky Sport 24 Stamattina infatti era circolata l’indiscrezione di calciomercato rilanciata questa mattina da El Mundo Deportivo. Secondo il quotidiano sportivo iberico il Milan starebbe presentando un’offerta super al Barcellona in cambio del cartellino di Zlatan Ibrahimovic. Si parla di 35 milioni di euro più il cartellino di Huntelaar o eventualmente di Borriello. Una proposta in linea con le esigenze della dirigenza catalana che considera lo svedese un giocatore da 50 milioni di euro. Nonostante le smentite di rito la sensazione è che l’esperienza di Ibra in Catalogna abbia i giorni contati.

Pur essendo ancora un campione indiscusso l’ex nerazzurro non è riuscito a cucirsi addosso il sistema di gioco dei catalani completamente diverso rispetto a quanto fatto con la maglietta dell’Inter e tempo prima con quella della Juve. Una cessione, inoltre, che sarebbe indolore anche per gli stessi catalani visto il recente arrivo di David Villa e il ricambio Bojan, giovane stella dal futuro più che roseo. Per il Milan, invece, l’affare Ibra sarebbe una mossa del presidente Berlusconi per riacquistare popolarità, un vero colpo mediatico comunque utile alla causa rossonera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori