CALCIOMERCATO/ Milan, i dubbi del giovane Pato

- La Redazione

Il talento brasiliano non ha sciolto alcune riserve sul proprio futuro

pato_R375x255_15feb09
Pato (Ansa)

– La stagione del Milan dovrebbe concludersi, salvo improbabili ricadute, al terzo posto in classifica, un risultato tutto sommato positivo per la società rossonera nonostante le ambizioni scudetto del presidente Berlusconi che, in vista della prossima stagione, dovrà necessariamente ritornare protagonista in sede di calciomercato, anche se gli ultimi rumors aumentano il malcontento dei tifosi rossoneri.

C’è da chiarire soprattutto la posizione di Pato, il club di VIa Turati tramite Adriano Galliani ha voluto confermare l’incedibilità del brasiliano, ma il giocatore continua ad avere seri dubbi. In questa stagione il “Papero” rossonero ha avuto dei piccoli contrasti prima con Leonardo sulla posizione in campo, visto che il giocatore è stato sempre abituato a giocare più vicino alla porta mentre nel 4-2-1-3 del tecnico brasiliano ha dovuto decentrarsi troppo.

Non solo, perchè non è stata una stagione positiva neanche sotto il punto di vista fisico, con troppi infortuni che hanno limitato l’apporto di Pato alla causa rossonera. Ma il motivo più importante riguarda la "fame" di vittorie del giocatore, stanco di non poter sollevare nessun trofeo a fine stagione, vorrebbe avere garanzie dalla società per quanto concerne il calciomercato. Soprattutto perchè Real Madrid e Chelsea sono sempre in agguato, in particolare all’ex maestro Ancelotti non dispiacerebbe avere il brasiliano a Londra…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori