Napoli Calciomercato/ Maxi Lopez: Mio futuro? E’ nelle mani del Catania

- La Redazione

L’argentino in forza agli etnei non si sbilancia su un possibile approdo in maglia azzurra

Maxi_Lopez_R375_22mar10
Maxi Lopez bomber del Catania (Foto Ansa)

E’ uno dei nomi caldi del prossimo mercato per il reparto avanzato di Walter Mazzarri. Nei giorni scorsi, anche con la presenza di Pietro Lo Monaco a Castelvolturno, il Napoli aveva fatto alcuni sondaggi con il Catania per capire le reali possibilità di avviare una trattativa per portare l’argentino in Campania. E oggi il bomber sudamericano ha parlato di nuovo dell’ipotesi, contattato dalla redazione di tuttonapoli.net, che segue 24 ore su 24 le vicende azzurre. «Si è vero, l’accostamento mi inorgoglisce ma il mio presente si chiama Catania. Il club azzurro è una società prestigiosa ma cerco di non farmi distrarre dalle voci di mercato, sono sereno. Ho ancora tre anni di contratto. Ho riposto il mio futuro nelle mani della società per lungo tempo».

Tutto al momento è nelle mani del Catania che sicuramente lancerà un’asta per il suo giocatore e lo venderà al miglior offerente. «Sono discorsi che dovranno affrontare il direttore, il mio agente e un’eventuale società interessata, io penso soltanto al Catania e fare bene con questa maglia. Voglio ringraziare la società etnea che ha creduto in me. Il direttore Lo Monaco già mi conosceva da anni, è un mio storico estimatore. Devo in parte a lui questo momento magico». Solo alla fine Maxi Lopez si lascia andare, quando ipotizza un futuro al fianco di Lavezzi e Quagliarella: «Sono due grandi attaccanti non fatemi aggiungere altro»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori