CALCIOMERCATO/ Milan, Gareth Bale torna di moda

- La Redazione

In casa rossonera si segue nuovamente il gallese del Tottenham

Bale_R375_31mar09
Gareth Bale, foto Ansa

CALCIOMERCATO MILAN – Torna di moda in casa rossonera il nome di Gareth Bale. Al Milan serve un terzino sinistro e il talento gallese del Tottenham sarebbe il principale indiziato per ricoprire questo ruolo. L’ipotesi era già stata sondata durante lo scorso mercato invernale ma alla fine i londinesi rifiutarono la proposta rossonera, uno scambio Jankulovski-Bale con l’aggiunta di un conguaglio. Ora da via Turati starebbero tornando alla carica ma l’operazione è tutt’altro che semplice. Il Tottenham chiede infatti 14 milioni di euro.

Il Milan potrebbe offrire in cambio il cartellino di Huntelaar, giocatore da tempo ricercato, ma a spaventare gli inglesi è l’alto stipendio percepito dall’ex Real Madrid. Le due società stanno comunque trattando e i margini per chiudere l’operazione esistono. Il Milan, con l’eventuale arrivo di Bale, farebbe traslocare Antonini, reduce da un’ottima annata, sulla fascia destra, potendo così schiero due ottimi terzini di qualità e giovani.

Poche le alternative al gallese. In cima alla lista dei desideri di Galliani vi era Marcelo del Real Madrid. Il plenipotenziario rossonero ha provato a sondare l’ipotesi durante il recente incontro con Perez che ha però risposto picche. Simile la situazione per Gregory Van der Wiel, terzino destro dell’Ajax che a fine Mondiale lascerà l’Olanda. L’orange costa però tanto, circa 15 milioni di euro, e ad Amsterdam non accettano contropartite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori