CALCIOMERCATO/ Napoli, niente Toni, De Laurentiis vuole giovani

- La Redazione

I partenopei sono a caccia di un attaccante

delaurentiis_arrabbiato_R375x255_28set09

Poteva essere Luca Toni l’attaccante da 20 gol a stagione per il Napoli, invece il bomber del Bayern, l’ultima metà di stagione all Roma, si accaserà al Genoa. Nessun rimpianto però perché la linea di De Laurentiis è chiara: “Il Napoli vuole giovani”.

Il progetto di Mazzarri e del patron è chiaro, costruire una squadra che guardi in avanti, le collezione di figurine di campioni sulla via del tramonto la lasciano ad altri, e il discorso vale ovviamente anche per Cannavaro. “Non cerchiamo trentaquattrenni – ha spiegato De Laurentiis, ma un campione tra i giovani. Il discorso della pressione non lo capisco. Noi siamo il Napoli e quando ho preso Hamsik non ho dovuto aspettare tre anni per vederlo giocare. Stesso discorso per Gargano, subito mi dissero che era un motorino inesauribile a centrocampo”.

Nel frattempo però si continua a parlare di Maccarone, anche lui non proprio giovanissimo visto che di anni ne ha 31, anche se il sogno Pazzini rimane, ma per quello bisognerà aspettare la fine dei Mondiali. La concorrenza sul bomber della Samp è tanta  gli scout continuano a sondare il mercato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori