CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic: l’Inter molla la presa!

- La Redazione

Ora il duello è sono tra bianconeri e Manchester City

Krasic_R375_23set09
Pubblicità

Vicenda Milos Krasic in divenire.  La trattativa di calciomercato ha avuto nel week end alcune importanti novità. La prima è che l’Inter ha deciso di lasciar perdere il giocatore, non volendo partecipare a uno scontro di mercato con la Juventus. Massimo Moratti venerdì avrebbe chiamato Andrea Agnelli assicurandogli che la società nerazzurra si sarebbe defilata dall’affare. «Inter? Concretamente, sono Juve e Manchester City le squadre interessate al momento. Il problema per il Cska è che, fin quando c’è la Juventus, il giocatore non accetta altre destinazioni. Krasic vuole solo la Juve, dobbiamo trovare una soluzione che accontenti il giocatore e la società. Quando ci saranno novità? Non so dirlo, ma la Juventus non può aspettare tanto…» dice Marko Naletilic ai microfoni di calciomercato.it che lo ha interpellato oggi, chiedendogli un commento sull’operazione.

«Diciamo che l’affare non è saltato, ma la situazione si è solo un po’ complicata. Per questo, sono moderatamente ottimista» dice il procuratore riferendosi all’ipotesi bianconera. Chi si sta facendo sotto per averlo è il Manchester City di Roberto Mancini che al momento sembra il vero ostacolo. Domani dovrebbe scadere anche l’ultimatum che Beppe Marotta ha dato alla dirigenza del Cska Mosca. «La Juventus ha fatto una proposta che doveva essere accettata, ma il Cska Mosca – dice a calciomercato.it – si è preso quattro-cinque giorni di tempo per aspettare l’offerta del Manchester City»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori