CALCIOMERCATO/ Inter, Benitez: se salta Mascherano voglio Palombo

- La Redazione

Rafa Benitez, presentato proprio oggi alla Pinetina, ha le idee molto chiare su come fare a raccogliere la pesante eredità di Mourinho come allenatore dell’Inter

benitezR375_08ott08
Pubblicità

Rafa Benitez, presentato proprio oggi alla Pinetina, ha le idee molto chiare su come fare a raccogliere la pesante eredità di Mourinho come allenatore dell’Inter.

Vincere giocando bene è il motto di Benitez, e sicuramente per raggiungere entrambi i risultati avrà molto lavoro da fare. Da un lato, perché Mourinho ha vinto tanto. Anzi ha vinto tutto. E ripetersi non è mai cosa semplice. E secondo perché José non era certo un alfiere del bel giuoco.

Benitez, si trova comunque una squadra eccellente, e salvo partenze illustri, è davvero difficile da migliorare nell’organico. Anche se Rafa una idea, anzi un chiodo fisso ce l’ha: Mascherano. L’unico problema è che il cartellino del forte centrocampista argentino è già piuttosto salato e visto come ha giocato l’Argentina di Maradona nella sua partita d’esordio c’è da immaginare che il prezzo non possa assolutamente scendere.

Difficile ipotizzare anche contropartite tecniche e se il patron Moratti dirà davvero di no, l’idea potrebbe essere un’altra: Palombo.

 

Già, perchè Palombo ormai non è un mistero che possa essere il vero uomo mercato della Sampdoria. Samp che tutto considerato si è messa in una situazione un po’ complicata con la qualificazione in Champions se Garrone non potrà investire cifre importanti.

 

Difficile liberarsi di giocatori non all’altezza (che magari questa occasione non l’avranno più), gli unici piazzabili sono i pezzi più pregiati. Destinazione Champions in ogni caso. Magari, destinazione Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori