CALCIOMERCATO/ Quagliarella al Rubin, Gilardino al Napoli? Conviene a tutti…

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Rubin Kazan è piombato su Fabio Quaglairella del Napoli. Proprio mentre gli azzurri cercano di portare a casa i primi due colpi di mercato, che portano i nomi di Franco Zuculini e del bomber da 20 gol (Fred o Gilardino)

16.06.2010 - La Redazione

Il Rubin Kazan è piombato su Fabio Quaglairella del Napoli. Proprio mentre gli azzurri cercano di portare a casa i primi due colpi di mercato, che portano i nomi di Franco Zuculini e del bomber da 20 gol (Fred o Gilardino), sono le probabili cessioni a tenere banco e a preoccupare non poco i tifosi napoletani.

L’offerta arrivata al ds Bigon è di quelle da far girare la testa: si parla infatti di una cifra che si aggirerebbe intorno ai 25 mln, tesoretto che permetterebbe ai partenopei di realizzare una buona plusvalenza.

Anche l’offerta dei russi al giocatore è impareggiabile: a Quagliarella sono stati offerti 3 mln a stagione molto di più di quanto percepisce attualmente. A questo punto è abbastanza scontato che da questa cessione potrebbe beneficiarne il mercato in entrata. Per questo da stamattina rimbalza la notizia che un altro nazionale sarebbe al centro di una grossa trattativa con il Napoli:…

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA DI CALCIOMERCATO SUL NAPOLI

 

Secondo Studio Sport, infatti Fiorentina e Napoli avrebbero chiuso l’accordo per il passaggio di Alberto Gilardino in Campania. Il ds viola, Pantaleo Corvino, avrebbe trovato un accordo con gli azzurri per 18 milioni circa.

 

Da quel che risulta a noi ci sembra difficile che la società viola possa accettare un’offerta per il giocatore che non arrivi a 20 mln, anche perché il tecnico Mihajlovic vorrebbe trattenere la punta a Firenze.

Una secca smentita arriva anche dal ds del Napoli Bigon che nega di aver mai trattato Montolivo e Gilardino e dal procuratore stesso del calciatore, Beppe Bonetto, ascoltato dai micofoni di Violanews: “Non abbiamo ricevuto un’offerta del Napoli, non è vero e ci tengo a sottolinearlo perché Alberto non vuole lasciare la Fiorentina. La sua cessione è improbabile, mi risulta che anche la società viola non ha intenzione di lasciare andare via Alberto: Corvino non accetterà mai di rinforzare una squadra che fa concorrenza alla Fiorentina”.

 

Rimane invece calda ( e senza smentite, per ora…) la pista che porterebbe a Napoli l’attacante del Cagliari Matri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori