CALCIOMERCATO/ Juventus, Chiellini chiude al Manchester

Il difensore bianconero vuole rimanere a Torino

17.06.2010 - La Redazione
Chiellini_R375_31ott09

Giorgio Chiellini chiude le porte alle pretendenti inglesi. Nelle ultime ore si è ventilato un forte interesse del Manchester United, pronto a sostituire Nemanja Vidic, in partenza verso Madrid, con il “centralone” bianconero e della Nazionale. Al giocatore andrebbero 3,5 milioni di euro netti a stagione mentre la Juve ci ricaverebbe circa 25 milioni di euro. Non sembra però pensarla allo stesso modo il diretto interessato, che in conferenza stampa dal ritiro di Centurion, confessa: «Io qui penso solo al mondiale. Sono tranquillo. Non sta succedendo nulla. Alla Juve penserò soltanto dopo l’ 11 luglio. Ma adesso come allora io mi sento un giocatore della Juventus. E non mi pare il caso di parlare del mio ingaggio».

Quindi, sull’ipotesi calcio inglese, spiega: «Manchester United? Vero, le mie sono caratteristiche da calcio inglese. Ma penso di poter continuare a far bene anche in Italia». C’è tempo anche di parlare della scorsa stagione bianconera: «A Torino erano troppe le assenze contemporanee, forse erano stati commessi errori nella preparazione; qui la situazione la possiamo gestire».

Non è da escludere, comunque, che nelle prossime ore si tenga un faccia a faccia fra l’agente di Giorgio Chiellini, Davide Lippi, e la dirigenza della Juventus. Come già anticipato negli scorsi giorni dal procuratore, Chiellini “guadagna come un ragazzino”. A breve, quindi, il centrale di difesa dovrebbe ottenere un lauto ritocco dell’ingaggio verso l’alto per evitare partenze inopportune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori