CALCIOMERCATO/ Juventus, Martinez sì, Krasic forse. Trattative di mercato al 17 giugno

- La Redazione

La dirigenza bianconera potrebbe chiudere nelle prossime ore con l’attaccante della Juventus

martinez_catania_R375x255_20dic09

Il calciomercato della Juventus non perde tempo e dopo l’acquisto di Simone Pepe dall’Udinese è vicino quello di Jorge Martinez, esterno d’attacco del Catania. L’uruguagio dovrebbe trasferirsi alla corte di Delneri per 12 milioni di euro, anche se i bianconeri attenderanno ancora qualche giorno per verificare le mossa del Cska Mosca per Milos Krasic. Intanto tra la Juventus ed il Catania l’accordo c’è stato, a rivelarlo è stato il dirigente degli etnei Lo Monaco intervistato in esclusiva al sito lalaziosiamonoi.it: “Abbiamo raggiunto un accordo verbale con la Juventus. Ma non c’è ancora niente di definitivo. L’intesa c’è, ma finchè non si mette nero su bianco tutto può accadere nel mercato. Abbiamo fissato un altro appuntamento tra 48 ore, a quel punto la vicenda potrebbe davvero chiudersi”.

 

Dalla Russia arrivano buone notizie per il calciomercato della Juventus. Secondo indiscrezioni di mercato il Cska Mosca avrebbe abbassato le pretese per Milos Krasic, esterno serbo che piace a Juventus e Manchester City. In queste settimane i russi chiedevano circa 18 milioni di euro per cedere il giocatore, ora sembra che il Cska Mosca sia disposto a far partire il giocatore per 15 milioni di euro. La Juventus è pronta a sferrare l’assalto decisivo, anche se l’offerta bianconera è per ora ferma a 13,5 milioni di euro. Nei prossimi giorni ci potrebbe essere il giorno decisivo per chiudere l’affare, con Marotta che potrebbe fare salire l’asticella dell’offerta a 15 milioni di euro. In caso contrario la Juventus avrebbe già bloccato l’uruguagio del Catania Martinez, anche se Delneri, tecnico dei bianconeri, avrebbe messo Krasic in cima alla lista dei "desideri" per il calciomercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori