CALCIOMERCATO/ Roma, per Burdisso all’Inter Cicinho e soldi?

- La Redazione

E se nella trattativa entrasse l’esterno attualmente in prestino in Brasile?

Il calciomercato della Roma è concentrato sul reparto difensivo. Oggi il dirigente giallorosso Pradè dovrebbe chiudere per l’esterno dell’Atalanta Bellini e per il centrale difensivo del Livorno Knezevic. Il primo dovrebbe arrivare a titolo definitivo, mentre il secondo con la formula del prestito oneroso.

Ma il pensiero fisso del calciomercato della Roma è Nicolas Burdisso, centrale argentino dell’Inter. Il giocatore è stato autore di una stagione importante con la maglia capitolina, per questo la presidentessa Rosella Sensi ha intenzione di riscattare il sudamericano a titolo definitivo. Il giocatore ha già dichiarato di voler tornare a Roma, l’Inter è pronta a lasciare l’ex capitano del Boca Juniors per non meno di 10 milioni di euro.

I giallorossi non sono disposti a fare questo grande sacrificio economico, anche se la carta giusta potrebbe essere Cicinho. Il laterale destro brasiliano, nell’ultima stagione in forza al San Paolo, non verrà riscattato dalla società brasiliana. L’ex Real Madrid, un tempo giocatore fisso della Nazionale brasiliana, potrebbe essere offerto ai nerazzurri con l’aggiunta di un conguaglio economico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori