CALCIOMERCATO/ Roma, Pradè a Milano: si tratta per Knezevic

- La Redazione

Il d.s. giallorosso è nella città lombarda per gestire alcune operazioni di mercato

Prade_R375_9apr10

Non si ferma il lavoro dei dirigenti giallorossi in ottica mercato. Dopo i due acquisti a parametro zero di Adriano e Simplicio bisogna ora sistemare altri arrivi e partenze per consegnare a Ranieri una squadra competitiva pronta a rilanciare la sfida all’Inter. Il d.s. giallorosso Daniele Pradè è volato ieri a Milano proprio per gestire personalmente alcune operazioni che riguardano da vicino la sua Roma.

Non si parla ancora di Burdisso, per il quale bisognerà attendere il colloqui della prossima settimana tra agente dell’argentino e dirigenza dell’Inter. Nel frattempo però si parla di Bellini, terzino dell’Atalanta, che la Roma vorrebbe assicurarsi come vice-Riise. L’uomo mercato giallorosso in queste ore ha anche intrapreso il discorso per un eventuale prestito oneroso (circa 400 mila euro o uno scambio di giocatori) del difensore centrale Dario Knezevic, attualmente in forza al Livorno.

Il difensore croato classe 1982 con un passato alla Juventus potrebbe arrivare a Trigoria per sostituire Marco Andreolli, possibile partente in direzione Bologna. Nell’operazione una possibile pedina di scambio sarebbe Ricardo Faty. Intanto Pradè prosegue i contatti e le trattative per le questioni inerenti alle comproprietà. In ballo c’è la situazione di Marco Motta: il giocatore lascerà Trigoria e la Roma dovrebbe riscuotere circa 3 milioni di euro dall’Udinese per la metà del suo cartellino. In più bisogna valutare il futuro del portiere Curci (vicino alla Sampdoria) e dell’esterno Rosi (in pole per tornare nella Capitale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori