CALCIOMERCATO/ Juventus, per Bonucci si tratta con Genoa e Bari

- La Redazione

Il calciomercato bianconero punta sul difensore in comproprietà tra Genoa e Bari

agnelli_andrea_elkann_R375x255_22dic09

Il calciomercato della Juventus punta decisamente sul difensore Leonardo Bonucci dopo aver acquistato Simone Pepe e Jorge Martinez per il centrocampo. La trattativa per il giocatore in comproprietà tra Genoa e Bari, convocato da Marcello Lippi per il Mondiale sudafricano, è però complessa, come confermato qualche giorno fa dal procuratore del giocatore che ha dichiarato che le società non hanno ancora trovato un punto in comune, segno evidente della difficoltà della trattativa. Dopo qualche giorno di pausa la dirigenza bianconera riprenderà i contatti con le varie parti in gioco e già ieri c’è stato un summit tra Grifone, pugliesi e Marotta. È molto probabile che il tutto si risolva ad inizio settimana prossima tenendo conto anche del fatto che il 25 giugno, termine ultimo per rinnovare o risolvere le comproprietà, è dietro l’angolo.

La situazione è molto chiara: la Juventus vuole Bonucci e ha offerto al Genoa la metà bianconera di Criscito più il rinnovo della comproprietà di Raffaele Palladino; al Bari, invece, offerto l’intero cartellino di Almiron più un conguaglio economico dell’ordine di circa 2,5 milioni di euro. A meno di clamorosi colpi di scena dell’ultima ora, quindi, Bonucci sarà bianconero a breve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori