CALCIOMERCATO/ Roma, è Vucinic il sacrificato del mercato?

Il montenegrino piace al Manchester City

20.06.2010 - La Redazione
vucinic_azione_R375_20nov09

La Roma dopo gli acquisti di Adriano e Simplicio, entrambi a parametro zero, potrebbe sacrificare uno dei gioielli nel prossimo calciomercato per poter ricavare liquidità da reinvestire sul mercato per cercare di acquistare quei giocatori richiesti da Claudio Ranieri per rinforzare la squadra. Il pezzo pregiato della squadra giallorossa è Daniele De Rossi, centrocampista della Nazionale di Marcello Lippi, che il Real Madrid cerca da tempo ed è pronto ad offrire circa 40 milioni di euro, ma sia il giocatore che la società capitolina hanno chiuso le porte in faccia all’offerta madrilena.

Per questo motivo il giocatore che potrebbe essere sacrificato è Mirko Vucinic, uno dei pochi ad avere molto mercato. Il montenegrino piace in particolare al Manchester City di Roberto Mancini, che secondo la stampa inglese sarebbe disposto a fare follie per l’ex calciatore del Lecce. La cessione di Vucinic potrebbe fruttare qualcosa come 30 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori