CALCIOMERCATO/ Roma, ipotesi Valdès

L’esterno cileno in forza all’Atalanta potrebbe accasarsi a Trigoria

20.06.2010 - La Redazione
ranieri_allenamento_R375_7apr09

La caccia agli esterni è solo all’inizio. Tra i vari candidati per vestire una maglia giallorossa c’è anche il nome di Jaime Andrès Zapata Valdès, calciatore cileno classe 1981 in forza all’Atalanta. L’esterno, agile e veloce, rappresenta un’ipotesi di mercato piuttosto economica e realisticamente abbordabile. Inoltre sembra che l’Atalanta, appena retrocessa in serie B, farebbe volentieri a meno dei circa 600mila euro che Valdès percepisce annualmente come stipendio.

La pista appare praticabile anche se, ovviamente, la Roma dovrà sborsare una certa cifra (comunque ragionevole) per assicurarsi il calciatore. Ed è per questo che la società giallorossa ha la necessità di far cassa attraverso alcuni giocatori “in esubero”. Uno su tutti Julio Baptista che, dal ritiro sudafricano della nazionale brasiliana, manda segnali abbastanza chiari sul suo futuro.

"Non so se resterò alla Roma – ha detto il centravanti – nel mio primo anno alla Roma sono andato bene, ho giocato molto e segnato gol importanti. Poi, in questa stagione, è arrivato un nuovo allenatore con una nuova filosofia di gioco per la quale non mi riteneva adatto, nel calcio europeo succede spesso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori