CALCIOMERCATO/ Roma Inter, per Burdisso fissato il prezzo: 8 milioni di euro

L’Inter è pronta a cedere il difensore ma senza sconti

21.06.2010 - La Redazione
burdisso_roma_R375x255_06apr10

CALCIOMERCATO ROMA – Fissato il prezzo di Nicolas Burdisso: 8 milioni di euro. L’Inter non intende fare sconti alla Roma che vuole trattenere fortemente a Trigoria il centrale argentino. Secondo le male lingue si tratta di una sorta di “dispetto” che la società nerazzurra starebbe facendo per via dell’affare Baptista. Lo scorso inverno, infatti, Josè Mourinho voleva fortemente la Bestia. La Roma chiedeva 8 milioni di euro l’Inter ne voleva spendere di meno ma da Trigoria non arrivarono segnali positivi e il tutto decadde. Ora i giallorossi si ritrovano senza moneta e per di più con un Baptista da vendere per via del suo ingaggio pesante.

Novità importanti dal fronte Burdisso dovrebbero arrivare nella giornata odierna o al massimo domani. A Milano è infatti atteso Fernando Hidalgo, agente del difensore albiceleste, che incontrerà il direttore dell’area tecnica nerazzurra Marco Branca. I due parlotteranno di Milito nonché, appunto di Burdisso. Terminato l’incontro si muoverà anche Daniele Pradè che incontrerà a sua volta il manager argentino ascoltando le richieste di casa nerazzurra.

Il faccia a faccia fra la Roma e l’Inter si terrà invece a metà settimana prossima anche perché entro venerdì bisognerà risolvere le varie questioni prestiti e comproprietà. La cosa certa è che la Roma vuole trattenere fortemente Burdisso e dovrà per forza trovare la liquidità necessaria per il riscatto visto che, altra cosa chiara, l’Inter non intende fare sconti e non è interessata alle varie contropartite tecniche offerte, leggasi Brighi, Mexes e Baptista. E pensare che solo 6 mesi fa…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori