CALCIOMERCATO/ Roma-Inter, per Burdisso salta incontro

- La Redazione

Hidalgo avrebbe dovuto incontrare Branca anche per discutere il caso Milito

burdisso_roma_R375x255_06apr10

Il calciomercato della Roma, dopo aver messo a posto l’attacco con la scommesa Adriano, punta ora a definire la situazione in difesa. Primo punto nella lista dei “da fare” di Pradè è quello di definire il passaggio di Burdisso dall’Inter. Il calciatore ha già espresso la sua volontà di rimanere a Roma, l’Inter la sua, cioè quella di essere ben intenzionata a venderlo, ma a non meno di 8 milioni di euro, cifra fatta dal “mercato”, visto che il difensore argentino ha diverse offerte dall’estero.

Oggi poteva essere scritta la prima pagina di un trattativa che non sembra potersi risolvere in tempi brevi, era infatti previsto, secondo quanto dicevano i rumors, un incontro tra Fernando Hidalgo, procuratore di Burdisso e Marco Branco, incontro che però non si sarebbe svolto.

In Corso Vittorio Emanuele si sarebbe dovuto parlare anche dell’adeguamento (ma qualcuno parla di raddoppio) dello stipendio di Diego Milito. Il Principe vorrebbe 6 milioni annui contro gli attuali 3. L’Inter è dispostissima a riconoscergli un adeguamento per gratitudine ma proabilmente non a un raddoppio secco. Si vedrà, alla finestra c’è sempre il Real Madrid…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori