CALCIOMERCATO/ Milan, ag. Luis Fabiano: Se lo vogliono chiamino…

A Fuentes fanno piacere le parole di stima di Galliani ma spiega che per ora non c’è nulla di concreto

22.06.2010 - La Redazione
Luis_Fabiano_R375_9lug09

Adriano Galliani ci crede. A margine della riunione di Lega, l’amministratore delegato del Milan ha parlato di Luis Fabiano, obiettivo di calciomercato del Milan, in termini molto lusinghieri e ha risposto con un emblematico «speriamo» alla domanda sull’eventualità che giochi in rossonero la prossima stagione. «Se ha detto queste cose- ha riferito a Calciomercato.it Josè Fuentes, agente del centravanti del Brasile -, sa quello che deve fare: chiamare il Siviglia e me. Sono parole che fanno piacere perchè il Milan è uno dei club più importanti del mondo, insieme a Barcellona, Chelsea, Manchester United e Real Madrid. Al momento non c’è nulla, nessuno della dirigenza rossonera si è fatto vivo con me e nemmeno altre squadre, non so se l’abbia fatto con Del Nido».

E poi ha così aggiunto «Rinnovo? La situazione è chiara, il giocatore ha ancora un anno di contratto con il Siviglia e il club non può correre il rischio di perdere un giocatore di questo livello a parametro zero il prossimo anno».

«Secondo me, rimane solo in caso di rinnovo. Altrimenti penso che sia più logico che parta perchè il club vuole monetizzare. Al momento, non c’è alcuna trattativa concreta, nè in un senso, nè nell’altro, perchè il giocatore è concentrato esclusivamente sul Mondiale. Allo stato attuale delle cose, è possibile che il suo futuro venga deciso dopo il Sudafrica». Mlan quiindi che può sognare, ma deve cercare a tutti i costi di perfezionare appena può questo acquisto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori