CALCIOMERCATO/ Napoli, Hamsik: «A breve firmo il rinnovo»

- La Redazione

Il talento slovacco firmerà il prolungamento del contratto con i partenopei dopo i Mondiali

Hamsik_R375_26mar09
Marek Hamsik (Foto: ANSA)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Manca poco per il prolungamento del contratto di Marek Hamsik con il Napoli. È lo stesso talento slovacco a confessarlo dal ritiro con la propria nazionale in Sudafrica: «So quello che devo fare – spiega il centrocampista – mi presenterò in ritiro il 12 luglio, o forse qualche giorno dopo se andremo avanti nei Mondiali. In questi giorni il mio procuratore e Bigon si sono parlati, siamo sulla buona strada». Poi, parlando del mercato del Napoli, ha spiegato: «Leggo sui giornali, mi tengo aggiornato. So che il tecnico e la società hanno le idee chiare sulla squadra da costruire per la prossima stagione».

Hamsik, che potrebbe lasciare a breve il Sudafrica in caso di sconfitta con l’Italia, tornerà nel vecchio continente per concedersi poi una lunga vacanza. Intanto il suo procuratore, Venglos, definirà i dettagli del rinnovo del suo contratto con il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon e il patron Aurelio De Laurentiis. L’obiettivo è prolungare dalla scadenza attuale, 2013, almeno fino al 2015, con un sensibile ritocco dell’ingaggio verso l’alto. Attualmente il talento slovacco guadagna 900mila euro netti all’anno e dal prossimo anno arriverà a 1,5 milioni di euro a salire.

Hamsik potrebbe così lasciare Napoli a 28 anni nel pieno della sua maturazione e con una valutazione di mercato, i dirigenti azzurri sperano, aumentata vertiginosamente. Per trattenere il giocatore per altri 5 anni al San Paolo, però, bisognerà costruire una squadra vincente e soprattutto iniziare a vincere qualcosa. Le tentazioni italiane ed europee, leggasi Inter e Chelsea, sono fortissime e pronte ad approfittare di qualsiasi screzio fra il giocatore e la propria dirigenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori