CALCIOMERCATO/ Juventus Krasic, il Cska tratta con il City!

L’esterno serbo vuole i bianconeri ma i russi trattano con gli inglesi

23.06.2010 - La Redazione
krasic_serbia-R375_22giu10

Milos Krasic tra Manchester City e Juventus. La trattativa di calciomercato per vedere l’esterno serbo vestire la maglia bianconera si è al momento arenata. Distanza tra domanda e offerta. Il Cska Mosca chiede al momento 16,5 milioni di euro per il suo cartellino mentre la Juventus ne offre alcuni di meno. Le cifre al momento sono discordanti. C’è chi afferma che Beppe Marotta sia arrivato a 13 milioni e chi dice che sia arriva ad offrirne ben 15. Il giocatore, che stasera giocherà contro l’Australia è concentrato per questa sfida che potrebbe valere gli ottavi. Agli amici e compagni di nazionale fa sapere di volere a tutti i costi la maglia bianconera ma al momento la trattativa è ferma, su un binario morto. Ieri Vlado Borozan, agente per l’Italia del giocatore, aveva fatto con ilsussidiario.net, il punto della situazione. «Non penso che l’arrivo di Martinez esclude a prescidere quello di Krasic. Purtroppo la situazione è molto chiara: la Juventus ha offerto una determinata cifra che il Cska Mosca non intende accettare, d’altronde il coltello dalla parte del manico ce l’ha la società russa».

«La trattativa non è ufficialmente saltata, diciamo – continua Borozan – che è morta per il momento: per rianimarla serve che qualcuno abbassi un po’ la cresta. Ed in questo caso è la Juventus. Anche perchè la concorrenza per Krasic è agguerrita». Nelle ultime ore sembra che i russi stia trattando con il Manchester City che avrebbe già fatto sondaggi nei giorni scorsi. L’impressione èerò è che Roberto Mancini non staveda per il giocatore. Si tratta ma la certezza è che ufficialmente, come dice Borozan, non è saltato nulla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori