CALCIOMERCATO/ Milan, ecco Amelia: «Strafelice di questa opportunità!»

Oggi dovrebbero arrivare l’ufficialità

23.06.2010 - La Redazione
ameliapara_R375_3nov08_phixr
Marco Amelia, foto Ansa

E’ fatta, Amelia è il nuovo portiere del Milan. La trattativa di calciomercato di è conclusa ieri quando c’è stata la firma annunciata poco prima dell’ora di cena ed oggi dovrebbe arrivare la definitiva ufficialità. Il portiere ex-Genoa guadagnerà a partire dalla prossima stagione un milione di euro e nel caso in cui i rossoneri decidessero di acquistarlo in comproprietà, al termine del 2010-2011, il suo contratto verrebbe allungato fino al 2013.

Naturalmente felice il diretto interessato che raggiunto dai microfoni di Sky Sport 24 ha spiegato: «Sono strafelice è l’opportunità più grande della mia carriera garantisco umiltà e spirito di sacrificio per ripagare la fiducia di Galliani. La concorrenza con Abbiati? In un club come il Milan non ci sono titolari, ma 25 giocatori che devono farsi trovare pronti quando vengono chiamati in causa dall’allenatore. Le scelte sono del tecnico: è ancora presto per dire se sarò il secondo o se mi giocherò il posto con Abbiati». Sarà proprio la questione Abbiati a tenere banco nei prossimi giorni in quel di Milanello.

Secondo le ultime indiscrezioni circolanti, infatti, l’estremo difensore rossonero teme che l’arrivo di Amelia gli pregiudichi per l’ennesima volta il posto da titolare. In particolare ha paura che il prossimo tecnico, Massimiliano Allegri, faccia partire i due alla pari, puntando poi su Amelia, più giovane e dal futuro più lungo. Inoltre, sempre in base ai rumors, Abbiati non sarebbe in perfetta sintonia con il nuovo arrivato per alcuni screzi avvenuti durante il periodo nella Nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori