CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic sogno impossibile

Costa troppo la punta del Barcellona

23.06.2010 - La Redazione
Ibrahimovic_Bar_R375_15set09

Ibrahimovic e il Milan sembrano fatti l’uno per l’altro, ma il ritorno dello svedese a San Siro, sponda rossonera, è destinato a rimanere solo un sogno di calciomercato. A Ibra piace il Milan, al Milan piace Ibra, ma l’ingaggio del bomber è un ostacolo insormontabile. Lo ha spiegato ieri Galliani senza mezzi termini.

“E’ una suggestione impossibile – ha spiegato l’ad rossonero a margine della presentazione del nuovo logo della Lega Calcio – Il problema è il suo ingaggio e non è ipotizzabile che lo svedese se lo riduca”. Lo stipendio che Ibra percepisce al Barcellona è infatti di circa 9 milioni di euro, una cifra assolutamente incompatibile con la nuova linea societaria del Diavolo.

Una presa di posizione che quindi escluse anche un prestito di Ibra (a meno che il Barca voglia accollarsi almeno la metà dell’ingaggio del bomber, ma qui siamo veramente al fantamercato) figuriamoci un acquisto: il giocatore era stato pagato circa 80 milioni di euro (compreso il passaggio di Eto’o in nerazzurro) e adesso i balugrana ne vorrebbero realizzare almeno una cinquantina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori