CALCIOMERCATO/ Juventus, Bonucci e Kolarov: trattative di mercato al 23 giugno

- La Redazione

Sembrava doversi chiudere oggi la trattativa per il difensore del Bari

Incontri estenuanti tra Bari e Genoa per decidere il futuro di Leonardo Bonucci. Il giocatore è a metà tra i due club e la Juventus sta osservando la situazione per piazzare il colpo decisivo. C’è da dire che il Genoa sembra intenzionato a non voler lasciar andare il suo giocatore che Gasperini vorrebbe per la prossima stagione. La Juventus non è stata di certo a guardare ed ha mosso i primi passi. Con i pugliesi è stata infatti definita la situazione di Almiron. Il regista argentino, nella notte, è diventato interamente biancorosso. Aggiungendo un piccolo conguaglio, circa 2,5 milioni di euro, la Juventus potrà ottenere in cambio la metà barese del cartellino di Bonucci. Dalla Puglia negano che l’operazione Almiron sia collegata al giovane centrale ma la realtà è ben diversa. La società bianconera ha già predisposto anche l’offerta da presentare al Genoa.

 

«Molto bene! Ma ora non mi informare di tutti i passaggi intermedi, chiamami solo quando potrai dirmi la squadra con la quale la trattativa si è conclusa» avrebbe detto Kolarov al suo procuratore ieri prima della gara persa contro l’Australia. Frasi riportate da Tuttosport ma che fanno capire come ormai il serbo voglia fare il salto in una big.. Comincia a farsi interessante la trattativa di calciomercato che ruota intorno all’esterno della Lazio. Il giocatore in queste ore sta facendo le valigie per ritornare a casa dopo l’eliminazione nei Mondiali sudafricani. Non è un mistero che Inter e Real Madrid siano da tempo sulle tracce del giocatore ma nelle ultime ore si sarebbe fatta sotto la Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori