CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri sì, Camoranesi dalla Juventus: trattative di mercato al 25 giugno

- La Redazione

E’ stato ufficializzato oggi il nuovo tecnico rossonero

allegri_R375x255_17nov09
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Il primo passo è stato fatto. Ormai è ufficiale. Messimiliano Allegri è il nuovo allenatore del Milan. “A.C. Milan comunica che Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Prima Squadra. Il tecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2012”. E’ questa la nota ufficiale che ha diramato il sito web ufficiale dei rossoneri. Sarà lui quindi a cercare di riportare lo scudetto al Milan, o almeno a ripetere il buon campionato di Leonardo questa stagione. Con Allegri dovrebbero arrivare anche i suoi più stretti collaboratori, Landucci, Grani e Folletti. E così dopo settimane di lunga attesa si è sblocccato finalmente l’arrivo dell’ex tecnico rossoblù alla socieità di via Turati. Chi non seguirà invece Allegri sarà il difensore del Cagliari Davide Astori. Giocherà infatti con la squadra sarda anche nel il prossimo campionato. Cagliari e Milan, proprietari a metà del cartellino di questo giovane calciatore, considerato una promessa del calcio italiano hanno rinnovato per un altro anno la compartecipazione, lasciandolo allo stesso Cagliari. Anche Paloschi non arriverà al Milan.

 

E’ stata rinnovata la comproprietà tra Parma e Milan. E così Paloschi rimarrà al Parma un altro anno. Tuttosport poi parla dell’ipotesi Camoranesi al Milan. Il giocatore è sul mercato. Così è trapelato dall’incontro del suo procuratore Sergio Fortunato e Beppe Marotta. Ci sono diverse offerte e una di queste dovrebbe essere di sponda rossonera. Intanto ci sono novità sul fronte dei portieri. Fra le fila del club rossonero è infatti ritornato dall’Atalanta Ferdinando Coppola, che potrebbe essere impiegato come terzo portiere. Il Milan deve conoscere il futuro di Flavio Roma, preso la scorsa estate a parametro zero e mai utilizzato. Qulora Roma se ne dovesse andare il Milan sceglierebbe proprio Coppola come terzo portiere. Bisogna poi capire cosa farà anche Christian Abbaiti, che alcune voci danno infastidito dall’arrivo di Marco Amelia. Vedremo quindi come finirà questa tellenovela dei portieri del Milan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori