CALCIOMERCATO/ Napoli, Maradona: vorrei allenare il Napoli. De Laurentiis: grazie dell’affetto

- La Redazione

Il ct della nazionale sudamericana ha espresso il suo desiderio di allenare il club azzurro

maradona_messi-R375x255_23giu10
Messi con l'ex ct Maradona (Foto Ansa)

Siamo certi: da ieri la Nazionale argentina ha numerosi tifosi in più . Le parole ieri di Diego Armando Maradona, rilasciate durante la conferenza stampa prima della gara di oggi contro il Messico, sono state molto apprezzate dal patron Aurelio De Laurentiis. Il pibe de oro aveva aperto all’ipotesi di calciomercato di allenare un giorno il suo Napoli. “Carissimo Diego, è emozionante vederti in campo come Ct di una grande Nazionale. Il tuo carisma invade il campo e si trasmette ai tuoi giocatori, contagiando anche noi spettatori. Il tuo pensiero dimostra quanto tu sia ancora attaccato ai nostri colori. Sarebbe bello poterti riabbracciare in una amichevole al San Paolo con la tua Argentina, e con l’incasso da devolvere in beneficenza. Rappresenterebbe un grande momento di festa per tutti i tifosi azzurri” ha detto in una nota il patron e produttore cinematografico Aurelio De Laurentiis.

Ieri il ct sudamericano aveva così parlato. «Porto i napoletani nel cuore e so perfettamente che stanno tifando per noi. Approfitto della vostra presenza per inviare un saluto e un abbraccio anche a tutti gli italiani. Io continuo a rispettarli anche se sono usciti dal Mondiale. Ho vissuto 7 anni a Napoli, che vuol dire 14 in Italia… E` un Paese che mi ha dato tanto. E se qualcuno vi dirà che Maradona una volta ha parlato male di Napoli non gli credete. Non sarò mai contro Napoli. Mi ha dato tanto, troppo». E stasera molti tifosi saranno davanti al televisore a tifare Argentina. Per Diego



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori