CALCIOMERCATO/ Juventus, Trezeguet incerto, Iaquinta allo Zenit

- La Redazione

Il bomber franco-argentino potrebbe rimanere in bianconero

trezeguet_gioia_R375x255_13set09

E’ sempre più incerto il futuro di David Trezeguet., telenovela del calciomercato della Juventus degli ultimi 3 anni almeno. L’attaccante franco-argentino della Juventus ha annunciato il suo addio alla casacca bianconera durante il settembre del 2009. La partenza dello straniero più prolifico con la maglia della Vecchia Signora sembrava ormai cosa scontata ma negli ultimi giorni, si starebbe riaprendo l’ipotesi permanenza.

È il suo agente, Antonio Caliendo, a confessarlo in un’intervista: «La Juventus non ci ha mai detto che David si deve cercare un’altra squadra – ha detto il noto procuratore – il contratto scade a giugno del prossimo anno quindi Trezeguet è un giocatore della Juventus. E’ vero che in Italia e all’estero ha molti estimatori, ma ciò è normale visto che parliamo di uno degli attaccanti più forti del mondo. Quanto alle proposte da Dubai, non le commento neppure». Moltissimi gli estimatori del bomber bianconero.

Oltre alle varie ipotesi “esotiche” troviamo le francesi Monaco, Psg, Marsiglia e Lione, le spagnole Atletico Madrid e Barcellona, senza dimenticarsi delle italiane, con Milan e Sampdoria in cima alla lista. Intanto, potrebbe lasciare per sempre Torino Vincenzo Iaquinta. L’attaccante originario di Crotone sarebbe infatti tentato da un’interessante offerta dello Zenit di San Pietroburgo, club russo guidato da Luciano Spalletti. Iaquinta ha confessato di voler chiudere la carriera in bianconera ma potrebbe tentennare di fronte alla superofferta dei russi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori