CALCIOMERCATO/ Inter, Benitez: si può!

- La Redazione

Sembra rottura tra lo spagnolo e il Liverpool

Rafa Benitez si avvicina all’Inter. Le ultime indiscrezioni di calciomercato danno in ascesa il nome del tecnico spagnolo che nonostante le smentite del Liverpool sembra in rotta con il suo club e il neo presidente Martin Brougthon. Sembra infatti che il nuovo numero uno dei Reds non voglia investire tanti milioni nel prossimo mercato (si parla al massimo di una decina) e questo avrebbe creato una frattura con Benitez, che invece avrebbe chiesto alcuni rinforzi.

Intanto l’’agente dell’allenatore spagnolo, Manuel Quilon, contattato dalla Gazzetta dello Sport, ha confessato: «Mi trovo in Spagna ma di queste cose si occupano gli avvocati. Sia chiaro che non ci siamo noi dietro, è un fatto interno al Liverpool. Ma è un fatto». Questa invece la reazione ai fatti da parte dell’Inter: «Noi non abbiamo fretta, non abbiamo cercato nessuno e non intendiamo alimentare vertenze per liberare tecnici attualmente vincolati. Se Benitez, una volta svincolato, mostrasse interesse per la panchina dell’Inter, allora entrerebbe tra i candidati. Sapendo di non essere l’unico».

Tra l’altro Benitez sembra essere ormani il prescelto per la panchina nerazzurra. Dopo l’addio di Fabio Capello, che ha deciso di legarsi fino alla scadenza naturale del contratto alla federazione inglese, il manager spagnolo balza in testa alla lista dei preferiti di casa Inter. Un’operazione agevolata dal divorzio fra Rafa e il Liverpool ormai imminente. La notizia poi è circolata nella tarda serata di ieri: il club inglese è pronto a liquidare con 3 milioni di euro Benitez per via della crisi economica. In poche parole, nel Mersesyde non hanno più soldi, e partono dal tecnico per iniziare la corsa al risparmio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori