CALCIOMERCATO/ Milan, Luis Fabiano vuole giocare con Pato!

- La Redazione

L’attaccante del Siviglia riapre le porte ai rossoneri

Luis_Fabiano_R375_9lug09

Luis Fabiano riapre ai rossoneri. Dopo il corteggiamento nella scorsa sessione di calciomercato, il brasiliano riapre ai rossoneri le porte. Anzi ieri si è lanciato in un appello vero e proprio:«Voglio giocare con Pato». L’attaccante brasiliano del Siviglia è pronto a lasciare l’Andalusia per chiudere la carriera in un club di primissima fascia. Il Milan lo sta tenendo d’occhio visto che il prezzo del suo cartellino è passato dai 19 milioni di euro dello scorso anno ad una cifra più abbordabile, 10 milioni.

L’attaccante della nazionale verdeoro è seguito molto da vicino anche da altre società, in particolare dal Manchester United, sempre alla ricerca di un sostituto del deludente Berbatov. L’apertura nei confronti dei rossoneri non è nuovo visto che già nei giorni scorsi ne aveva parlato alla Gazzetta dello Sport. «Anche un anno fa si era parlato di un mio passaggio al Milan il Milan mi piace. Ronaldinho e Pato sono due campioni oltre che due amici».

Il centravanti verdeoro ha poi aggiunto, confermando i rumors delle ultime settimane: «Ho un anno di contratto con il Siviglia ma penso che dopo il Mondiale potrei cambiare squadra. Ne parlerò con il presidente Jose Maria del Nido un uomo che non mi è stato molto vicino in questi ultimi mesi difficili».

 

Non è da escludere che il Milan arrivi a Luis Fabiano offrendo Huntelaar. L’olandese sembra ormai in partenza da Milanello dopo una stagione in chiaro scuro ed il suo valore di mercato è in linea con quello del verdeoro se non addirittura superiore. Difficile invece arrivare al sogno Dzeko a meno che in via Turati non arrivi liquidità fresca direttamente dalla Russia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori