CALCIOMERCATO/ Juventus, Pazzini lontano la Sampdoria lo blinda!

- La Redazione

L’attaccante del Doria potrebbe però essere messo lo stesso sul mercato

pazzini_contento_R375x255_25apr10
Pazzini vicinissimo ai nerazzurri (Foto Ansa)

A Genova racconta che Riccardo Garrone si sia molto arrabbiato sulle voci di calciomercato che avrebbero accostato il suo giocatore Giampaolo Pazzini alla Juventus. Al momento infatti non c’è nessun tipo di accordo tra le parti e anzi ieri, per l’ennesima volta, il neo direttore generale Sergio Gasparin ha blindato il suo bomber. “Pazzini assolutamente non si vende. Non ho mai parlato con Marotta, ce lo teniamo: il presidente ha sempre detto che non si priva dei giocatori importanti” dice a Tuttomercatoweb il dirigente blucerchiato.  Il presidente Garrone lunedì aveva tuonato contro i bianconeri dicendo di non voler vendere l’attaccante toscano all’ex dirigente Marotta, lasciando però aperto uno spiraglio nel caso arrivi un’offerta allettante. Se qualcuno si presenta con 20 milioni di euro Pazzini può tranquillamente lasciare Genova.

In verità la questione è anche un’altra: in casa Sampdoria ci sono opinioni differenti riguardo la posizione del giocatore. I due dirigenti Tosi e Gasparin vorrebbero blindare il calciatore, mentre Garrone opterebbe per una cessione solo in caso di un’offerta (come detto) vicina ai 20 milioni di euro. Tutto questo potrebbe avvenire qualora la Sampdoria di Di Carlo non riuscisse a superare i preliminari di Champions League, perdendo circa 10 milioni di euro utili per il prossimo calciomercato. A quel punto sarebbe inevitabile perdere un pezzo da novanta come Pazzini, per poter rinforzare meglio la squadra, anche se i tempi per un eventuale sostituto (si parla di Matri) sarebbero strettissimi.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori