CALCIOMERCATO/ Juventus, si insiste per Mexes, ma a Roma…

- La Redazione

Il difensore francese, sempre al centro degli obiettivi bianconeri, potrebbe presto avviare i contatti con la Roma per il rinnovo del contratto

Mexes_R375_10dic08

Philippe Mexes osservato speciale dalla Juventus. La società bianconera, dopo l’arrivo di Bonucci, vorrebbe integrare il proprio pacchetto difensivo con un altro difensore di esperienza e qualità. A tal proposito il nome di Philippe Mexes è da diverse settimane (se non mesi) sul taccuino del club torinese che, a breve, potrebbe tentare di arrivare a lui. Il francese, ormai simbolo di squadra e tifoseria nella Capitale, ha perso la maglia titolare nella stagione appena conclusa e ha un contratto in scadenza tra un anno.

E’ per questo che la Juventus potrebbe uscire allo scoperto durante questi mesi estivi. Magari mettendo sul piatto 9-10 milioni di euro per il cartellino del francese, oppure cercando la soluzione della contropartita tecnica. Sfumata l’ipotesi Grygera, “resterà a Torino” assicura Mino Raiola, la società di Agnelli potrebbe inserire nella trattativa il brasiliano Amauri, il cui stipendio (4 milioni) non sembra però in linea con gli obiettivi di razionalizzazione del monte ingaggi giallorosso.

La partenza di Mexes dalla Capitale non è però così scontata. Il francese resta infatti un elemento chiave della rosa giallorossa, considerato uno dei più forti centrali d’Europa e amatissimo dalla tifoseria capitolina. Secondo più fonti durante il ritiro di Riscone di Brunico saranno avviati i primi contatti per discutere il rinnovo contrattuale di Mexes che altrimenti sarebbe svincolato dal 30 giugno 2011. Insomma dalla Capitale non arrivano segnali di rottura: il biondo francese non sarebbe sull’agenda degli immediati partenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori