CALCIOMERCATO/ Inter, le idee di Benitez: trattenere Maicon e prendere Mascherano e Kuyt

- La Redazione

A breve il manager spagnolo dovrebbe trasferirsi a Milano

CALCIOMERCATO INTER – Sta nascendo in queste ore la nuova Inter targata Rafa Benitez. Ieri il manager spagnolo e il Liverpool si sono detti addio. Come era già nell’aria da diverse ore, in serata è arrivata l’ufficializzazione e Benitez e i Reds hanno prese strade diverse. A questo punto si attende solo che lo spagnolo trovi l’accordo con la sua nuova squadra, i nerazzurri, per poi dare l’annuncio. E l’arrivo di Benitez a Milano potrebbe seriamente stravolgere i piani di Josè Mourinho. Secondo le indiscrezioni raccolte dal Corriere dello Sport la prima mossa di Rafa sarà quella di trattenere alla Pinetina i gioielli del club, in particolare, Milito e Maicon.

Per il primo è previsto a breve un incontro con Hidalgo, l’agente, mentre il secondo è uscito clamorosamente allo scoperto ieri annunciando il suo desiderio di giocare nel Real: «Voglio giocare per il Real Madrid – ha sottolineato – e per me indossare quella maglia sarebbe un onore, una grande opportunità. Il Manchester City? No, con il City non c’è niente e lo dico perché non nascano fraintendimenti: voglio giocare per il Real. Mourinho è un grande allenatore, ho un ottimo rapporto con lui e mi piacerebbe essere di nuovo ai suoi ordini».

Una volta trattenuti i due suddetti si punterà all’ingresso di facce nuove. L’obiettivo numero uno dovrebbe essere Javier Mascherano, capitano della nazionale argentina nonché pupillo di Rafa. L’operazione potrebbe essere agevolata dalla necessità del Liverpool di fare cassa e a breve dovrebbe essere fissato un faccia a faccia fra Branca e i Reds. Costo dell’operazione, circa 30 milioni di euro. Benitez potrebbe inoltre puntare su Kuyt, altro suo pupillo, che aveva già chiesto alla Juventus. Per l’olandese servono fra i 15 e i 20 milioni di euro. L’alternativa è Cavani del Palermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori