CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri sempre in pole!

- La Redazione

Il vicepresidente rossonero ha confermato l’interesse per l’ex allenatore del Cagliari

allegri_r375_18nov09
Massimiliano Allegri (Milan) - Foto Ansa

Massimiliano Allegri resta in pole per la panchina del Milan anzi sarà certamente lui il dopo Leonardo. Al momento gli intoppi arrivano da Cagliari, visto che il tecnico toscano è ancora legato ai sardi contrattualmente. L’impressione è che Cellino voglia alzare la posta e inserire nella trattativa Paloschi e Astori per lasciar libero il suo tecnico, rescindendogli il contratto. I due infatti piacciono molto al patron del Cagliari ma se per Astori si può ragionare per l’attaccante del Parma la questione è più complessa. Il Parma infatti detiene metà del cartellino del giocatore bresciano e ha fatto sapere di non aver nessuna intenzione di lasciarlo partire.

Intanto Adriano Galliani stanotte ha parlato con Sky Sport 24 sulla vicenda allenatore. «Ancora non posso parlare di Allegri, perchè è tuttora l’allenatore del Cagliari. Sicuramente è in pole position, ma deve essere liberato dal Cagliari e quindi fino ad allora non possiamo annunciarlo». L’impressione comunque è che manchi come detto solo l’ok di Cellino per annunciare l’arrivo del nuovo tecnico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori