ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, il futuro di Diego è incerto: «Nessuno è incedibile!»

- La Redazione

Il trequartista verdeoro potrebbe lasciare Torino durante la prossima estate

diego_disperato_R375x255_20dic09

C’è aria di rivoluzione in casa Juventus. Dopo una stagione davvero disastrosa in cui sono stati eguagliati tutti i record negativi della società, i bianconeri vogliono ora ripartire facendo tabula rasa. Molti, quindi, i giocatori che potrebbero lasciare Vinovo a breve. Basti pensare che in corso Galileo Ferraris sono solo tre i calciatori considerati intoccabili e precisamente Chiellini, pilastro della difesa, Marchisio, presente e futuro del centrocampo, e capitan Del Piero.

Il resto potrebbe quindi lasciare l’Italia o Torino a fronte di offerte ritenute adeguate. Nella lunghissima lista dei possibili partenti anche il brasiliano Diego. Arrivato in pompa magna durante la scorsa estate, dopo una prima parte di stagione importante l’ex Werder Brema si è perso insieme al resto della squadra. La sua situazione si è complicata con l’arrivo di Gigi Del Neri. Il tecnico ex-Samp è un fautore del 4-4-2 e nei suoi schemi non è presente la figura del trequartista.

Da più tempo si parla di una probabile partenza del brasiliano, voce confermata seppur in parte anche da una persona molto vicina a Diego che ha preferito rimanere anonima: «La Juventus i giocatori forti non li vende – ci ha spiegato in esclusiva a ilsussidiario.net una persona che conosce bene il brasiliano – ma è chiaro che nel calciomercato attuale nessuno incedibile…». La sensazione circolante è che qualora si dovesse presentare una società con un assegno da circa 25 milioni di euro il giocatore potrebbe fare le valigie e lasciare per sempre l’Italia, resta da capire, se al mondo, vi siano attualmente società pronte ad impegnarsi in modo così significativo.

 

(Davide Giancristofaro)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori