CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic più vicino con Silva al City

- La Redazione

L’ingaggio dello spagnolo può dare il via libera alla conclusione dell’affare

Krasic_R375_23set09

L’ingaggio di David Silva da parte del Manchester City potrebbe aprire scenari interessanti per il calciomercato della Juventus perché ora un esterno di qualità non è più una priorità per Roberto Mancini. La Juve quindi si troverebbe a gestire i momenti decisivi dell’assalto al talento serbo senza il più agguerrito dei concorrenti.

Senza i miloni arabi il Cska (che non ha bisogno di soldi, fatto da tenere sempre in considerazione) potrebbe abbassare le pretese e rendere più agevole il traserimento di Krasic. A dir il vero però lo stop che si è registrato in questi giorni nella trattativa sembra dovuto più che altro a una questione di principio visto che la distanza tra domanda e offerta sarebbe veramente esigua.

Marotta offre 15 milioni, il Cska ne chiede 1,5 in più, la distanza è facilmente colmabile, ma sembra che nessuno voglia fare il primo passo. Lo stesso Krasic, per cui ci sarebbe anche un’offerta dell’altro Manchester, quello di Alex Ferguson, ha comunque sempre dichiarato che i bianconeri sono la sua prima scelta.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori