CALCIOMERCATO/ Juventus, senti Coentrao: «Voglio l’Italia»

- La Redazione

Il terzino della nazionale portoghese si offre

marotta_R375x255_05giu09

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus continua a seguire con molta attenzione il mercato dei terzini e degli esterni. Vari i giocatori visionati e fra i tanti spicca Fabio Coentrao. Il terzino del Benfica è stato il miglior giocatore del Portogallo nel Mondiali attualmente in corsa, meglio ancora di un certo Cristiano Ronaldo. Molte le società che hanno messo gli occhi sul biondo terzino e fra le tante, dicevamo, c’è anche la Juventus.

Fabio Coentrao sa dell’interesse dei bianconeri e nella notte del Green Point è uscito allo scoperto: «Sto bene a Lisbona, ma se qualcuno decidesse davvero di pagare i soldi previsti dalla clausola farebbe un bene al club e a me, perché io mi sento pronto per fare il salto di qualità. Mi piacciono l’Italia e la Spagna – ha proseguito – sono due campionati dove vorrei mettermi alla prova, sono sicuro che potrei migliorare». L’intento di Coentrao è quello di convincere il club alla cessione e nel contempo di abbassare le richieste, pari a 30 milioni di euro, la clausola rescissoria.

Finora si è fatto avanti concretamente solo il Bayern Monaco, che da 12 milioni di euro è arrivato ad offrire 20 milioni, offerta però seccamente rimandata al mittente. La Juventus rimane in attesa che i procuratori del giocatore medino con la dirigenza lusitana per capire se vi siano le reali possibilità di uno sconto. A 20 milioni di euro, infatti, se ne potrebbe riparlare. La Vecchia Signora potrebbe assicurarsi un giocatore di fascia in grado di spingere e attaccare, visto il suo passato da trequartista, ma anche di difendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori