CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta: “Dzeko ci piace”

Il dirigente sportivo della Juventus ha confermato l’interessamento per il giocatore bosniaco

10.07.2010 - La Redazione
Dzeko_R375_13gen10

La nuova regola sugli extracomunitari impone una grande scelta per il calciomercato della Juventus. Infatti i bianconeri dovranno sacrificare uno tra Krasic e Dzeko, entrambi obiettivi principali del calciomercato della Juventus. Il primo gioca nel Cska Mosca e costa circa 18 milioni di euro, mentre il secondo è in forza al Wolfsburg ed è considerato uno dei più forti bomber al mondo, con una valutazione di 40 milioni di euro. Ieri il dirigente della Juventus Marotta ha sciolto il grande dubbio: “Tra Krasic e Dzeko punteremo su quest’ultimo, ci piace ma il Wolfsburg non molla”.

Questo il commento dell’ex dirigente della Sampdoria che ha poi rivelato: "Sono abbastanza tranquillo anche perchè il giocatore ha dichiarato di voler giocare nella Juventus". In effetti in più di un’occasione Dzeko ha rifiutato la corte del Manchester City, anche se ieri si parlava di una telefonata tra il manager dei "Citizens" Mancini ed il giocatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori