CALCIOMERCATO/ Roma, Montali dice no all’Olympiakos

Il dirigente giallorosso vuole rimanere a Roma

10.07.2010 - La Redazione

La clamorosa svolta societaria della Roma, con la società ufficialmente nelle mani di Unicredit che sta setacciando il mercato alla ricerca di un acquirente, ha di fatto bloccato il calciomercato della Roma per quanto concerne la rosa di Claudio Ranieri. Tra i pezzi pregiati della dirigenza giallorossa ci sono anche i dirigenti, ed in particolar modo Gian Paolo Montali, attuale coordinatore e ottimizzatore delle risorse umane dell’area sportiva della Roma, un grande personaggio del mondo sportivo italiano che ha saputo dare equilibrio all’interno della società capitolina.

Il contratto del dirigente giallorosso scade tra un anno, le proposte di rinnovo sono già arrivate così come le offerte di molte società, vedi Marsiglia e Tottenham. Non solo, perchè in questi giorni è arrivata anche un’offerta importante dell’Olympiakos, club greco che avrebbe voluto inserire Montali nei quadri dirigenziali ma sembra che il dirigente italiano abbia declinato l’offerta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori