CALCIOMERCATO/ Roma, Okaka, futuro in Premier League?

- La Redazione

Parla l’agente del romanista, lo scorso anno in prestito al Fulham

okaka_R375x255_02feb09

Okaka è sempre più vicino alla Premier League. Oggi non si è allenato con il gruppo a Trigoria e secondo i rumors di calciomercato non dovrebbe rimanere molto a Roma. Celtic, Newcastle hanno già chiesto il giocatore che anche in Italia ha le sue pretendenti, Bologna e Atalanta su tutte.

Domenico Scopelliti, agente del giocatore, interpellato da romanews.eu smentisce però contatti con suqadre britanniche: “Non sono stato contattato da nessun club in particolare. Certo, se la Roma decidesse di cederlo, a Stefano non dispiacerebbe ripetere l’esperienza inglese o andare a giocare in Scozia. Perchè sono campionati adatti alla sue caratteristiche”. Nulla di conreto, ma il procuratore sta lavorando proprio sui campionati inglese e scozzese.

“Ritengo che il ragazzo dovrebbe essere messo nella condizione di giocare con maggiore continuità, cosa che, ovviamente, alla Roma non può avvenire. Credo, quindi, che un’altra esperienza, come quella al Fulham, gli farebbe solo che bene. Sto cercando di nuovermi, infatti, su quel mercato, perchè sono campionati che esaltano le sue caratteristiche. Andrebbe benissimo anche una piccola squadra di Premier League, perchè gli consentirebbe di giocare una stagione intera in uno dei campionati più belli e difficili al mondo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori