CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli: nuovo assalto del City

- La Redazione

Pronti 30 milioni di euro per il prodigio di casa Inter

Secondo gli ultimi rumors circolanti oltremanica il Manchester City starebbe preparando un nuovo, forse decisivo, assalto a Mario Balotelli. Roberto Mancini, tecnico dei Citizens, avrebbe dato mandato ai propri dirigenti di affondare il colpo grazie ad un’offerta vicino ai 30 milioni di euro (probabilmente 35). Il chiaro obiettivo è quello di battere la concorrenza del Manchester United ma anche del Chelsea club che nelle ultime ore si sarebbe inserito nella corsa al prodigio bresciano.

L’Inter, nelle vesti del direttore tecnico Marco Branca, continua comunque a fare muro: «Balotelli non ha prezzo – dice il dt a Sky Sport 24 – perché continuiamo a considerare sia lui che Maicon incedibili. Se arriveranno delle offerte le valuteremo, ma nessuno dei nostri uomini è sul mercato. Sono tutti confermati. Il City sta venendo in Italia per avere Mario? C’è una lunga lista d’attesa e domani ho molti appuntamenti. Non credo di avere posto nella mia agenda. Per cui i dirigenti del City dovranno aspettare la prossima settimana probabilmente… ».

Poi Marco Branca ha aggiunto: «Raiola dice la verità sottolineando che dal City e dallo United c’è un forte interessamento, ma non parlo di offerte ricevute». Con la cessione di Cavani al Napoli, resta da capire quale sarà l’eventuale sostituto di Mario Balotelli. Non è da escludere che l’erede di Supermario sia quel Dirk Kuyt tanto “amico” di Rafa Benitez e reduce da un ottimo Mondiale. Il costo del suo cartellino è di 10/12 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori