CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic, Podolski, Ronaldinho, trattative al 15 luglio

- La Redazione

Tutte le news di mercato del Milan

Ronaldinho_R375_10gen10
Ronaldinho, trequartista Milan (Foto Ansa)

Ibrahimovic sembra allontanarsi. L’attaccante svedese difficilmente vestirà la maglia rossonera la prossima stagione. Diversi sono i motivi. Prima di tutto c’è il costo di questa operazione di calciomercato che costerebbe al Milan la bellezza di 40 milioni. Tanti sono i soldi che il Barcellona vorrebbe per cedere il giocatore. Senza dimenticare che il suo ingaggio è attorno ai 9 milioni di euro. Molto al di sopra di quei 4 miliioni di euro, che sono il vertice del tetto degli ingaggi del club di via Turati.

L’alternativa potrebbe essere rappresentata dall’acquisto di Podolski. Il nazionale tedesco, infatti costa solo 12 milioni. Questo almeno il prezzo stabilito dalla sua squadra di club, il Colonia. Già perchè il Milan di soldi non ne ha veramente tanti e soprattutto non ne vuole spendere. E anche un altro obiettivo di questo calciomercato la punta brasiliana Luis Fabiano si sta sempre più allontanando. Su di lui ci sarebbe sempre più il Totthenham.

La squadra londinese vuole allestire una formazione molto competitiva in grado di primeggiare in Premier League e di fare bene in Champions Leaguie. Quindi eccola puntare anche su Joe Cole, altro calciatore nei piani del Milan. Le buone notizie riguardano invece i due attaccanti brasiliani Ronaldinho e Pato. Dovrebbero rimanere tutti e due. Mentre si sta cercandio il giocatore che possa prendere l’eredità di Gattuso. Prende quota il nome di Lucas Biglia, mediano dell’Anderlecht, di nazionalità argentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori