CALCIOMERCATO/ Inter – Roma, Burdisso ancora troppo poco

- La Redazione

Da Roma fanno sapere di non poter arrivare a quanto l’Inter chiede

burdisso_roma_R375x255_06apr10

Inter e Roma continuano a giocare al gatto col topo in questo calciomercato. Ovviamente l’argomento della contesa è Nicolas Burdisso che vuole restare a Roma, ma i giallorossi non hanno soldi per prenderlo.

La Roma offre 3,5 una cifra ritenuta decisamente troppo bassa da Marco Branca che chiede su per giù 10 milioni di euro. Un incontro comunque tra il dt nerazzurro e Pradé avverrà nei prossimi giorni. Tra poco tra l’altro Burdisso tornerà in Italia e parlerà con i dirigenti nerazzurri. ma c’è di puù: l’argentino non farà valere l’opzione per il rinnovo del contratto e quindi potrebbe svincolarsi dall’Inter nel 2011, rischiando solo una sanzione pecuniaria, secondo qunto riporta il Corriere dello Sport.

Nel frattempo Daniele Pradè si starebbe buovendo anche per il fratello di Burdisso, che gioca nel Rosario Central e avrebbe già inoltrato un’offerta di 3,5 milioni di euro, la stessa cifra offerta ai nerazzurri per il ben più noto fratello maggiore. Nel frattempo, per fare cassa, si cerca di vendere Andreolli che con Cicinho, Doni e Baptista sarà usato per fare cassa…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori