CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho via? Allegri: davanti siamo a posto

- La Redazione

L’allenatore spiega invece che servirebbe un centrocampista

allegri_R375x255_17nov09
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Allegri spiega che va bene così, che la squadra dello scorso anno con gli acquisti in questo calciomercato di Yepes, Amelia e Papasthatopulos è competitiva. Ma è indubbio che in casa Milan ci sia qualcosa da definire e qualcosa sa rifinire. Uno su tutti il futuro di Ronaldinho, in arrivo proprio oggi a Milano.

Allegri parla come se Dinho fosse destinato a rimanere, infatti, interrogato sul calciomercato dei rossoneri dal Corriere della Sera risponde: «Per la difesa è arrivato Papastathopoulos, giocatore di grande tecnica e di forza. Davanti siamo a posto. A centrocampo dipende. Adesso siamo in cinque più Strasser».

Ronaldinho sembra quindi essere nei piani di Allegri che non accenna minimamente (ma ovviamente può essere solo diplomazia) alla possibile partenza del brasiliano che si presenterà a Galliani forte di due offerte, del Flamengo e dei Los Angeles Galaxy… peccato che queste due squadre vogliano il cartellino di Dinho senza versare un euro…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori